GRANDE SUCCESSO PER DANIELA MEZZADRI

Grande successo per Daniela Mezzadri

Sabato 16 marzo, presso gli spazi della Galleria Albatros, a Parma, si è inaugurata la Mostra Personale di Daniela Mezzadri, con un notevole afflusso di appassionati d’arte e di artisti.

di Pasquale Di Matteo

Daniela Mezzadri è un’artista piuttosto conosciuta nel territorio parmense, sia per la sua attività di pittrice, sia per l’impegno in alcune associazioni culturali e artistiche, ma il successo di pubblico intervenuto per l’inaugurazione della sua Mostra Personale, sabato 16 marzo, ha certamente superato le attese.

Alle ore 16, infatti, la Galleria Albatros era gremita in ogni angolo, di appassionati d’arte, di curiosi, di collezionisti, di politici e di giornalisti locali, di docenti di pittura e di colleghi artisti.

A introdurre l’evento sono state le parole del Direttore Artistico, Luigi Bianchi, che ha annunciato progetti importanti per il mondo che ruota intorno ad Albatros, prima di cedere la parola a me, per una panoramica critica sull’arte della brava Daniela Mezzadri.

Il titolo che l’artista ha voluto dare all’evento è: LA VITA E’ UNA DANZA DI COLORI.

Già dal titolo, quindi, si evince un’attenzione della Mezzadri per l’arte a 360°, dove la danza racconta dell’eleganza dei gesti, della dolcezza e dell’energia di una musica su cui ballare, dell’empatia suscitata dalla mimica facciale, fino ad arrivare al colore, vero protagonista dell’evento.

Una mostra, quella di Daniela Mezzadri, in cui a essere protagoniste sono le emozioni, perché la pittrice parmigiana non si caratterizza per un tema specifico, né per concetti che porta avanti indefessamente, bensì per una pittura catartica, in cui estroflette tutte le emozioni e le sensazioni provate e racchiuse in sé vivendo la quotidianità sui diversi supporti, miscelando i colori con un’armonia di giochi di luci che la rendono unica.

Un’unicità, quella della Mezzadri, nata attraverso anni di ricerca e di sperimentazioni, attraverso le quali l’artista ha raggiunto una propria dimensione capace di permettere a ogni sua opera di essere immediatamente distinguibile in mezzo a mille altre, caratterizzandola a tal punto da elevarla dal semplice ruolo di pittrice a quello di artista.

Nel suo vivere l’attimo, i colori miscelano scorci di borghi, pontili, onde gravitazionali, figure stilizzate, occhi, elementi che il più delle volte si liberano verso l’alto, dando l’impressione che Daniela Mezzadri cerchi un contatto con altre dimensioni, nella sua attività del dipingere, che non è semplice costruzione artistica, ma meditazione per elevare lo spirito.

Le opere presentate in questa mostra testimoniano la capacità dell’artista di dare vita a lavori di notevole eleganza, dai colori sempre intonati, come note che la Mezzadri riesce a catturare da immaginari pentagrammi dei suoi stati emozionali per farne macchie di colore e fasci di luce, con vernici che si miscelano in materia adagiata ai diversi supporti utilizzati, divenendo racconti, denunce e suggerimenti per chi ha la capacità di leggere la grammatica del colore.

L’Arte di Daniela Mezzadri non è frutto dello sfogo di un pittore domenicale, ma talento trasformato in opere di cui già in passato grandi esperti d’arte si sono accorti, come il Professor Vittorio Sgarbi.

Sgarbi Mezzadri
Prof. Vittorio Sgarbi & Daniela Mezzadri

La giornata dell’inaugurazione si era aperta con il pranzo dedicato all’artista, al quale hanno partecipato diversi associati ad Albatros, giunti da più parti d’Italia, un momento in cui è stato possibile anche festeggiare il compleanno della Gallerista e Artista Katarzyna Maria Laciak.

1 TORTA
Luigi Bianchi e Katarzyna Maria Laciak con torta compleanno

Molti degli intervenuti al pranzo si sono soffermati anche durante l’inaugurazione e nel proseguo dell’evento, culminato con un buffet offerto dalla Galleria Albatros, mentre decine di persone discutevano di arte e delle opere della Mezzadri, tra foto e strette di mano.

LA VITA E’ UNA DANZA DI COLORI resterà in esposizione presso la Galleria Albatros di Parma fino al 31 marzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...